Striscia la Notizia nella bufera per il Tapiro ad Ambra Angiolini dopo la rottura con Allegri: Laura Chiatti infuriata

Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sono lasciati. La notizia è stata diffusa dal noto settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini. Secondo indiscrezioni, sembrerebbe che l'attrice abbia scoperto un tradimento da parte dell'allenatore di calcio. Ha aspettato, ha tentato di recuperare la sua storia d'amore, ma non c'è stato più niente da fare. Striscia la Notizia ha consegnato il Tapiro d'oro ad Ambra Angiolini, ma il gesto dell'inviato Valerio Staffelli ha provocato l'indignazione della figlia di Ambra, ma anche di altri personaggi pubblici come Laura Chiatti e Selvaggia Lucarelli.

La compagna di Marco Bocci ha condannato la consegna del Tapiro, totalmente inappropriata. Sul suo profilo Instagram ha pubblicato un lungo sfogo con delle considerazioni dure e precise a riguardo. La Chiatti si è detta profondamente infastidita ed addolorata dopo aver assistito al servizio di Striscia la Notizia, trovandolo bieco e totalmente irrispettoso nei confronti di una grande artista come la Angiolini che prima di tutto è una donna di sensibilità spiccata e una madre.

Essere un personaggio pubblico consiste nell'essere esposti al giudizio degli altri, ma a nessuno dà il diritto di poter offendere, insultare o deridere ciò che non ha nulla a che vedere con l'aspetto professionale e che fa parte di una sfera privata che va tutelata sempre sopra ad ogni cosa:

"Il Tapiro forse andava consegnato all’uomo che evidentemente non ha avuto nessun tipo di riserbo nella tutela della propria compagna o ex, a lei va solo tutta la mia stima per essere riuscita nonostante tutto a non perdere l’ironia"

Ambra Angiolini difesa da Selvaggia Lucarelli: l’attacco a Striscia la Notizia e a Vanessa Incontrada

Anche Selvaggia Lucarelli ha voluto sottolineare l'inadeguatezza del servizio di Striscia la Notizia riguardo la consegna del Tapiro ad Ambra Angiolini dopo la rottura con Massimiliano Allegri. Come nel caso di Laura Chiatti, anche qui è stata messa in luce la scelta del tg satirico di Antonio Ricci di recarsi dalla parte lesa, sottoponendola ad una tortura pubblica. La giudice di Ballando con le Stelle ha avuto da ridire anche sul comportamento messo in atto da Vanessa Incontrada:

"Quante volte ti abbiamo sentito lamentarti della crudeltà dei media, cara Vanessa. Dei media che sfruculiano la tua vita privata, che giudicano il tuo corpo. Ieri potevi tirarti fuori da questa trattazione così spietata della vicenda. Tendere una mano ad Ambra. E invece non solo grasse risate, ma già che c’eri hai pure mandato un saluto all’allenatore, come se si fosse appena usciti da una gag, anziché dal girare il coltello in una ferita aperta"


Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631219038-53-.png