Chiara Ferragni in ospedale con Vittoria: la figlia di Fedez ha la febbre alta e difficoltà respiratorie

Una giornata difficile per Chiara Ferragni che è finita in ospedale con la piccola Vittoria. La moglie di Fedez si è recata al pronto soccorso con la figlia a causa della febbre molto alta. Già, durante la notte scorsa lamentava alcuni sintomi come tosse, fatica a prendere sonno e una leggera disidratazione, per cui alle prime ore del mattino fondamentale è stato necessario affidarsi ai medici. Una volta tornata a casa, l'influencer ha spiegato tutto. Chiara Ferragni ha raccontato che Vittoria è stata visitata dai medici dopo circa dieci ore e in questo lasso di tempo è stata sottoposta ad una serie di esami che potessero dare delle informazioni più accurate sul suo stato di salute:

“Siamo tornati dall'ospedale: Vitto si sentiva peggio questa mattina con febbre alta, difficoltà respiratorie e un po' disidratata così siamo andati al pronto soccorso. Ora dopo 10 ore lì e aver fatto tutti gli esami siamo tornati a casa e si sente meglio"

Chiara Ferragni, Vittoria in ospedale per la febbre alta: come sta adesso

Sembra che il peggio sia passato per Vittoria Lucia Ferragni. La figlia di Chiara Ferragni e Fedez è stata dimessa dall’ospedale per cui non è stato richiesto un ricovero. Come sostenuto dall’influencer, la piccola sta decisamente meglio anche se la febbre non è del tutto passata. Il tutto sembra essere legato a una semplice influenza data anche la stagione in cui ci troviamo. Niente Covid per fortuna, come qualcuno si è permesso di commentare in alcuni post di Chiara e del cantante.

Vittoria è al suo settimo mese di vita ed è una star sui social. Come era accaduto a Leone, fratello maggiore, anche lei è al centro quotidiano della famiglia. La bambina è nata a marzo scorso ed è diventata protagonista di siparietti simpatici insieme a Leone (geloso) pubblicati sui rispettivi profili social dai genitori.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631219038-53-.png