I Måneskin in smoking sul tappeto rosso conquistano tutti

Una piccola battuta d’arresto nella corsa alla conquista dei premi in tutto il mondo per i Måneskin, dopo il successo agli Mtv European Music Awards per “Best Rock”. Nella notte tra il 21 e 22 novembre al Microsoft Theater di Los Angeles in California, i fantastici quattro si sono presentati sul red carpet in grande stile. Una provocazione? E si! Perché il senatore della Lega Nord, Simone Pillon, li aveva criticati per il loro look agli Mtv European Music Awards e loro avevano prontamente risposto sui canali social:

“Ps: Hai ragione Simo, la prossima volta completo e paPillon”.

E non si può dire che non siano stati di parola!

Così Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, sono arrivati elegantissimi e firmati, ancora una volta Gucci. Una presentazione bizzarra quella della band, introdotta sul palco dalla rapper Cardi B, che per fare l’annuncio si è seduta a tavola con davanti piatto di spaghetti.

La rock band più amata dalla Generazione Z era candidata nella categoria “Favorite Trending Song” con la loro cover "Beggin", un brano composto dal gruppo statunitense The Four Seasons nel 1967 e riportato in auge, in chiave hip hop, dai norvegesi Madcon nel 2007. Il premio è stato poi vinto da Megan Thee Stallion con “Body”, anche se con tutta la loro ironia, i Måneskin hanno battuto tutti con il loro stile sul tappeto rosso.

Si sono esibiti sul palco anche Olivia Rodrigo, Bad Bunny, BTS, Coldplay, Silk Sonic e Jennifer Lopez. Presenti anche Machine Gun Kelly, Brandy, Billy Porter, Liza Koshy e Ansel Elgort. Nella serata hanno trionfato i Bts come “Artisti dell’anno”, battendo Ariana Grande, Drake, Olivia Rodrigo, Taylor Swift e The Weeknd, conquistando tre premi: "Best duo/gruppo pop", "Miglior canzone pop preferita" e "Artisti dell’anno". Olivia Rodrigo che aveva sette nomination ha invece vinto il solo premio “Miglior Nuovo". Megan Thee Stallion trionfa per “Miglior album” con “Good News”. L’Artista pop maschile è Ed Sheeran mentre l’Artista femminile è Taylor Swift.

Ma i Måneskin hanno vinto tutto, regalando una straordinaria, impetuosa ed incredibile performance live, anche senza premi!

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/04-10-2021/1633381084-489-.jpg