Ottimo alimento per una dieta ipocalorica. Torni in forma depurando il colon e sgonfiando la pancia.

In questo periodo dell’anno, il radicchio può diventare il protagonista del nostro regime alimentare, essendo un prodotto gustoso e molto versatile. Il radicchio rosso infatti può rappresentare un ottimo alleato per tornare in forma con gusto, sgonfiando la pancia e pulendo colon ed intestino. E’ un alimento ricco di proprietà nutritive ed ha pochissime calorie (15 per 100 grammi di prodotto). Il radicchio rosso contiene poche proteine, grassi e carboidrati ma molto potassio, fosforo, sodio, magnesio, calcio e vitamine.

I benefici del radicchio rosso. Perché mangiarlo

Intanto il radicchio ha ottimi effetti sul buonumore, infatti contiene il triptofano che è un precursore della serotonina, l'ormone appunto del buonumore. Ha per questo un effetto rilassante, tanto che se mangiato la sera può aiutare a conciliare il sonno. Il radicchio rosso fa molto bene al cuore, poiché grazie alla presenza dei fitosteroli e polifenoli, che sono dei potenti antiossidanti, aiuta a ridurre il colesterolo Ldl (così detto colesterolo cattivo). Contenendo molte fibre, aiuta a regolarizzare l'attività intestinale, soprattutto se si hanno problemi di stipsi, infatti pulisce il colon e migliora il benessere dell’apparato digerente, favorendo la digestione. Il radicchio rosso contribuisce anche ad abbassare l’indice glicemico degli alimenti particolarmente ricchi di zuccheri o amidi. Quindi buona abitudine sarebbe quella di mangiarlo prima dei pasti principali. La presenza dell’acido cicorico è un toccasana per il fegato e favorisce un effetto detox. Inoltre la vitamina C e la presenza di carotenoidi antociani, contribuiscono a rallentare l’invecchiamento cellullare. Soprattutto il suo apporto di vitamina C, è particolarmente utile per il benessere del sistema immunitario, favorisce la diuresi ed ha anche un leggero effetto lassativo.

Il radicchio per altro non ha controindicazioni per la dieta. Non si registrano infatti intolleranze. Semplicemente si consiglia di lavarlo accuratamente per eliminare batteri o parassiti  .Il radicchio rosso si conserva in frigorifero, chiuso in un sacchetto per alimenti o avvolto in un telo da cucina. Può conservarsi per diversi giorni, ma dipende dalle varietà

Idee in cucina

Il radicchio può essere un’ottima idea per realizzare sfiziosi antipasti. Si presta infatti ad accompagnare tartine e bruschette. Può fare da letto alla polenta scottata alla piastra. Il radicchio è ottimo per realizzare le farciture di paste più elaborate come lasagne o cannelloni. In questo caso è preferibile scegliere un radicchio rosso non troppo amaro. Ideale è anche per risotti, panini, insalate e smoothie.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/04-10-2021/1633381084-489-.jpg