Miriana Trevisan e Nicola Pisu sempre più vicini. La confessione choc di lui al GF Vip: "Con la mia ex mi drogavo"

Se le cose tra Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié sono andate male, non si può dire di certo lo stesso per Miriana Trevisan e Nicola Pisu sempre più vicini. Dopo il bacio fugace che si sono scambiati al Grande Fratello Vip, hanno sancito definitivamente il loro feeling davanti a milioni di telespettatori tra coccole sotto le coperte e confessioni. Nelle ultime ore, infatti, il figlio di Patrizia Mirigliani ha ammesso all'ex moglie di Pago che gli piacerebbe conoscerla fuori una volta terminata l'avventura nel reality più spiato dagli italiani perché sta bene con lei.

Il bacio tra Nicola Pisu e Miriana Trevisan ha scatenato con poche polemiche. Katia Ricciarelli ha manifestato un certo fastidio definendo la conduttrice una santarellina non curante di ciò che potrebbe pensare il figlio a casa vedendo certe immagini.

GF Vip, Nicola Pisu fa una confessione a Miriana Trevisan: “Con la mia ex mi drogavo”

Dopo aver svelato al GF Vip di voler approfondire la conoscenza, Nicola Pisu ha raccontato a Miriana Trevisan un periodo complicato della sua vita. Quando stava con la sua ex Giorgia si drogava. Assumeva sostanze stupefacenti anche davanti a lei, ma non l'ha mai lasciato solo perché sapeva che era un bravo ragazzo:

"Gliene ho fatto passare di tutti i colori poverina. In quel momento non ero in grado. Dopo quattro anni non è andata perché non c'era già sentimento"

Nicola Pisu e i problemi con la droga: la denuncia della madre Patrizia Mirigliani

Non è la prima volta che Nicola Pisu parla dei suoi problemi con la droga. Il concorrente del GF Vip ha mostrato tutta la sua parte più fragile, ma anche la capacità di rialzarsi e di lasciarsi alle spalle un periodo difficile e dal quale è riuscito a mettere la parola fine.

Anche la denuncia della madre Patrizia Mirigliani è servita per riportarlo sulla retta via. Nicola Pisu era dipendente dalla coca. Tutto è iniziato quando era un ragazzo e poi le cose sono peggiorate fino ad avere pensieri a commettere un suicidio.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631219038-53-.png