I numeri dei partiti per le vacanze del 2021!

Con l’estate oramai a fine percorso, si possono finalmente effettuare delle stime. Lo scorso anno, nel 2020, a causa dei numerosi focolai, un gran numero di italiani ha preferito trascorrere il periodo feriale estivi in casa, mentre un buon numero dei concittadini ha optato per una vacanza al mare o in montagna.

Il corrente è stato di certo un anno complicato, ma la recente introduzione dei vaccini ha nettamente semplificato la vita della maggior parte dei cittadini, poiché, sfortunatamente, alcuni connazionali hanno comunque contratto il virus in forma grave.

Ad ogni modo, se paragonato al disastroso 2020, il 2021 ha visto gli italiani riprendere le gite fuoriporta e godersi l'estate in riva al mare o all'ombra di un bosco.

UN'ESTATE IN RIPRESA E IL 2022...

Come già anticipato, il 2021 ha segnato l’inizio della ripresa italiana da un punto di vista economico e sociale. Per quel che concerne i viaggi, le stime riportano che ben 15milioni di cittadini dello stivale si sono goduti una bella e rilassante vacanza.

La voglia di resettare la sventure attraversate e di ricominciare, pian piano, a mettere la testa fuori dal guscio, ha giocato un ruolo fondamentala nella ripresa del bel paese. I consumi sono aumentati e gli esercizi come hotel, alberghi, bed & breakfast, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo, siccome lo stato… Beh, lo stato non si è dimostrato all'altezza della situazione, promettendo dapprima aiuti economici e poi lasciando nelle mani del fato il destino di numerose piccole imprese.

Per fortuna, la condizione generale sembra essere nettamente migliorata, benché, per scaramanzia, diciamo che è troppo presto per parlare! Se quest'anno ha riscontrato buoni numeri riguardanti i viaggi, il 2022 si prospetta un anno di ulteriore ripresa, sempre sperando che nessun'altra regione possa sventolare una bandiera gialla.

L’augurio è quello di vedere l’Italia e gli italiani felici, finalmente ritornati a una vita che, per un lungo tratto mutato in un incubo, sembrava esser divenuta una mera utopia. A proposito di vacanze: chissà dove andare per il periodo natalizio… Dopotutto, è imminente!

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631218935-403-.png