Cosa è successo nel dietro le quinte del GF Vip tra Sonia Bruganelli e Alfonso Signorini? Tutti i dettagli della lite in diretta

Durante la puntata del GF Vip di lunedì 20 dicembre il momento clou è stato lo screzio tra Alfonso Signorini e Sonia Bruganelli che ha abbandonato lo studio subito dopo per quasi un'ora. La lite tra l'opinionista e il padrone di casa del reality show più spiato di Italia è avvenuta mentre si parlava della vicenda tra Alex Belli e Soleil Sorge. Signorini ha invitato Sonia Bruganelli a dire la sua opinione, ma l'intervento è stato interrotto da Alex Belli, contestato da Sonia. A quel punto Alfonso si è innervosito e ha zittito entrambi; gesto che non è affatto piaciuto all'imprenditrice che ha contestato il conduttore di averle tolto la parola. "Te l'ho data e te la posso anche togliere, tu non sei qua. Se ti dico parla, parli, se ti dico stop mi lasci parlare", ha dichiarato il direttore di Chi. La lite tra Alfonso Signorini e Sonia Bruganelli si è consumata nel dietro le quinte del GF Vip: cosa è successo?

GF Vip, lite tra Alfonso Signorini e Sonia Bruganelli: cosa è accaduto nel dietro le quinte dello studio

Secondo alcune ricostruzioni, pare che Sonia Bruganelli abbia mandato a quel paese Alfonso Signorini per poi lasciare GF Vip e la poltrona vuota. Come è noto a tutti, il programma è andato in onda senza fare riferimenti a questa vicenda, mentre tutti cercavano di convincere la moglie di Paolo Bonolis a rientrare. L'opinionista non ha tollerato il trattamento a lei riservato. Alla fine si sarebbero abbracciati e avrebbero chiarito tra un blocco pubblicitario ed un altro.

Sonia Bruganelli lascia GF Vip: le voci sul possibile addio in anticipo

Secondo alcune indiscrezioni Sonia Bruganelli potrebbe lasciare GF Vip in largo anticipo. Di certo il prolungamento della sesta edizione fino a marzo 2022 ha fatto meno piacere a lei che ad Adriana Volpe, come la stessa aveva dichiarato in una recente intervista. La lite con Alfonso Signorini potrebbe avere due esiti: da una parte l'uscita anticipa e l'abbandono al ruolo di opinionista; dall'altra, invece, quello di creare dinamiche che possano fare bene agli ascolti tv e accrescere l'interesse del pubblico.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631219038-53-.png