Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha insignito il grande stilista italiano con il titolo di Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito.

La commozione di Giorgio Armani:

“Questo è per me un riconoscimento particolarmente importante, perché a consegnarmelo è stato il nostro Presidente della Repubblica, la più alta carica istituzionale, ma anche uomo di immenso valore, di grande apertura e gentilezza. Sono fiero di rappresentare l’Italia nel mondo, e mi onora di ricevere questa prestigiosa onorificenza, per sua mano a nome del Paese”.

Quella ricevuta da Giorgio Armani è un'onorificenza di grandissima importanza, la massima tra quelle cavalleresche e pensate che fu voluta da Napoleone con il nome di Grand-Croix.

Questo titolo di “Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito”, in genere viene conferito a chi emerge e si distingue per le sue abilità in un determinato campo; nel caso di Giorgio Armani si tratta del mondo creativo. Nessuno più di lui del resto ha cercato di coniugare comodità ed eleganza con idee sempre rivoluzionarie, basti pensare tra tante, alla celebre T-shirt indossata sotto la giacca che ha spopolato a Hollywood quando Richard Gere la immortalò nel film American Gigolo, lanciando un nuovo stile italiano nel mondo.

Per Giorgio Armani non si tratta del primo riconoscimento, infatti già nel 1985 era stato nominato commendatore dalla Repubblica italiana, nel 1986 divenne diventato Gran Ufficiale e l’anno successivo Gran Cavaliere. E non si tratta neanche del primo incontro con il Presidente Mattarella, infatti già in occasione dell’alta moda a Parigi, a luglio, i due si erano scambiati delle battute sulla ripresa economica del settore moda nel post pandemia.

Ed oggi riceve questa prestigiosa onorificenza, direttamente dal Presidente nelle sale del Quirinale, per le quali tra l’altro Armani aveva donato un anno fa, un tappeto in seta grigia per l'allestimento permanente della sala da pranzo del Belvedere al Torrino, sede degli incontri istituzionali e riservati del Presidente della Repubblica.

Si legge nella nota della maison:

“Abbiamo il piacere di comunicare, che questa mattina presso la sede del Quirinale a Roma si è svolta una cerimonia privata durante la quale il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito a Giorgio Armani il titolo di Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito decorato di gran cordone. L’onorificenza, la più alta e prestigiosa della Repubblica Italiana, viene conferita con decreto del Presidente della Repubblica, per altissime benemerenze”.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/04-10-2021/1633381084-489-.jpg