3 giorni di festeggiamenti per le nozze con Carter Reum. La star americana ha condiviso su Instagram gli scatti del suo look.

Paris Hilton ha detto Si! Che sia stato il gigantesco anello di fidanzamento che Carter le ha regalato? Vero che si tratta di un capolavoro di gioielleria disegnato da Jean Dousset, pronipote di Louis Cartier, il cui valore potrebbe superare il milione di euro, ma alcuni esperti del settore, ritengono che l’anello sia il meno costoso dei tre precedenti ricevuti dai suoi ex fidanzati. E allora via alle perplessità: a decidere per il grande passo è stato proprio l’amore.  

E così’ lo scorso 11 Novembre, presso la tenuta di Bel Air del nonno, Barron Hilton, i due sono convolati a nozze.

La proposta di matrimonio…

Ha raccontato Paris sull'incontro con il suo Carter:

“Carter e io siamo amici da più di 15 anni, siamo rimasti nella vita l'uno dell'altro nel corso del tempo, e ci siamo ritrovati a una cena per il Ringraziamento nel 2019. Quella sera ho sentito la scintilla, e il resto è storia”.

Dopo il fidanzamento, Carter ha organizzato, a sorpresa, una vacanza in occasione del suo compleanno su un'isola privata, e le ha fatto la proposta di matrimonio.

Così la ricorda Paris:

“Quel giorno, avevamo in programma un servizio fotografico sulla spiaggia, e invece mi ha fatto la proposta. È stato così romantico! Anche tutti i miei parenti e amici più stretti mi hanno fatto una sorpresa e sono volati via per lasciarci vivere quel momento da soli”.

Nell’occasione Carter le ha regalato il famoso anello con diamante di Jean Dousset. Ad ottobre, i due avevano festeggiato l'addio al nubilato e al celibato insieme a Las Vegas. Paris e Carter per l’organizzazione del matrimonio si sono rivolti alla top wedding planner Mindy Weiss e al suo team, che si sono occupati di tutto, dall'estetica alla logistica.

La Paris si è affidata molto alle scelte di sua mamma e di Carter:

“Oltre all'organizzazione del matrimonio, quest'anno ho lanciato la mia nuova società di media, 11:11 Media, e sto girando e producendo uno show televisivo con Peacock chiamato Paris in Love. Per fortuna, mia madre e lo sposo avevano molte opinioni chiare sull'organizzazione, quindi ho lasciato che prendessero le redini”.

Il look della sposa

La Paris realizza il suo sogno di bambina:

“Da bambina mi sono sempre detta che mi sarei sposata nella vecchia tenuta di mio nonno. Ho immaginato di avere qui il mio matrimonio da favola, ed è incredibile che sia diventato realtà. Questa tenuta riporta alla mente così tanti ricordi, ed è bello essere qui circondata dalla famiglia e da tutti i miei cari in questo giorno”.

Ha attraversato così la navata nella vecchia tenuta di suo nonno indossando un abito di Oscar de la Renta, mentre Kim Petras cantava "Can't Help Falling in Love".

Dalle foto apparse su Instagram abbiamo visto la Paris avvolta da uno splendido abito con il velo, a fiori ricamati e a collo alto. All'anulare sinistro,  lo splendido anello di fidanzamento. Indossa raffinati orecchini leggermente pendenti, sempre in diamanti, che potrebbero essere della stessa maison di provenienza dell’anello. Diversi team specializzati si sono occupati del resto: l'acconciatura semplice è stata realizzata dall'hairstylist californiano Eduardo Ponce che le ha raccolto i capelli in altezza media, con riga laterale e frangia lasciata libera e ondulata. Un french è stato scelto per le mani, mentre per quanto riguarda il make-up questo è stato curato da Steven Tabimba, che ha realizzato un trucco naturale, con tinta labbra nude e un ombretto smokey.

Insomma un “look elegante e senza tempo" come disse la Paris a Cosmopolitan nel 2018 quando però il promesso sposo era Chris Zylka.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/04-10-2021/1633381084-489-.jpg