Come godersi al meglio la crociera nel nord Europa alla scoperta dei paesi baltici.

L'Italia è ricca di posti meravigliosi e incredibilmente ispiranti. Ci si può perdere nella bellezza dei suoi paesaggi o si può restare incantanti dall'estremo retaggio delle opere artistiche che ne fanno la capitale mondiale della cultura. Insomma: noi italiani possiamo contare su un paese ricco di monumenti, raffigurazioni e spettacoli naturali che farebbero impallidire qualsiasi altra nazione.

Tuttavia… Come dire… Esiste la voglia di soffermare lo zelo su di un ambiente diverso dal nostrano, il quale affascina in maniera cabalistica perché effettivamente sconosciuto in ogni sua duna, opera ed edificio.

Vi è un modo in particolare per estinguere, o meglio dire, soddisfare questo desiderio di avventura estera... Hai mai sentito parlare della famosa crociera dei mari baltici?

UNA CROCIERA NEL NORD EUROPA 

Mare spumeggiante e freddo, onde sinuose e trasportatrici di vita misteriosa, il sole che non abbaglia come ci si aspetterebbe e una certo maestrale che punge, ma fortifica.

Chi avrà l’opportunità di salire a bordo di una nave che circumnavigherà il settentrione del vecchio continente, godrà di questo e altro ancora. Avrà l’opportunità di scegliere e dalla sua scelta dipenderà il prezzo del suo viaggio.

Qualora ci si riferisse a un'agenzia di viaggio o si decidesse di prenotare tutto propriamente su internet, sarebbe possibile optare per il giusto numero di sbarchi. Ad esempio, badando alla disponibilità economica, si porterebbe optare tra: un viaggio con sei sbarchi (Russia, Lituania, Estonia, Finlandia, Danimarca e Svezia) e uno con otto (Russia, Lituania, Estonia, Svezia, Finlandia, Danimarca, Germania, Polonia). 

va da sé che il prezzo del primo viaggio sarebbe minore rispetto al secondo, così come il secondo sarebbe inferiore rispetto a una crociera avente nove o dieci sbarchi. Il consiglio è quello di tenersi al guinzaglio coi costi, anche perché ci saranno dei paesi da visitare, ognuno dei quali valutante il costo della vita in maniera diversa.

Paesi come la Polonia e la Russia potrebbero avere il nostro stesso costo della vita, anzi, forse qualcosa costerà anche di meno! Tuttavia, zone come i paesi baltici, che vivono molto di turismo, hanno una valutazione diversa dell’oggettistica e dei servizi. Risparmiare un po’ sul viaggio per viversi al meglio la crociera!

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631218935-403-.png