Cosa mangia per essere in forma a 64 anni la nota conduttrice televisiva?

Volto familiare di canale 5, ormai da anni la D’Urso appare al suo pubblico senza mostrare segni di cedimento. Ma quali sono i segreti per essere sempre in forma? Quale dieta segue Barbara D’Urso? Sempre sorridente e piena di energia, sicuramente la componente genetica è dalla sua parte, ma la sua splendente forma fisica molto dipende dal suo regime alimentare.

Come lei stessa ha dichiarato la D’Urso segue una dieta antiossidante e anti-invecchiamento, oltre a praticare molto sport.

I segreti della D’Urso per Mantenersi in forma: acqua, frutta, verdura e attività fisica

Più volte Barbara ha dichiarato pubblicamente in cosa consiste il suo regime alimentare che le garantisce di avere a 64 anni ancora un fisico asciutto e scolpito. Dai prodotti omeopatici alla dieta alcalina, qui risiedono i segreti della conduttrice televisiva. Nello specifico la dieta alcalina consiste nell’introdurre nel proprio regime dietetico, alimenti che hanno un determinato Ph e quindi consiste nel mangiare cibi come frutta fresca e secca, cereali integrali e verdura e comprende l’uso di spezie come prugna umeboshi, albicocca fermentata, la spirulina, e le alghe kombu e wakame, olio e semi di lino, succo di aloe, borragine ed erba cipollina. Questo regime alimentare prevede l’assunzione di molti liquidi.

Oltre all’alimentazione la D’Urso pratica molto sport, che non manca di condividere sul suo profilo Instagram dove posta tra l’altro anche i suoi balletti latino americani. Tra salsa, bachata e merengue, la conduttrice si tiene in ottima forma. Ama anche la danza classica, a cui dedica un’ora al giorno, tutti i giorni. Quando non trova il tempo di ballare si tiene comunque in forma con attività a corpo libero, almeno 30 minuti al giorno la dedica ad esercizi vari ed una volta a settimana al pilates.

Dieta della D’Urso: menù tipo

La D’Urso ha condiviso spesso come si articola il suo regime alimentare. Appena alzata Barbara beve mezzo litro di acqua a temperatura ambiente e un bicchiere di succo di aloe. La combinazione dei due permette infatti di eliminare le tossine che si formano nel corpo durante la notte.

La colazione è molto ricca: una fetta di pane integrale, yogurt di capra e frutta fresca. Al posto dello yogurt assume un frullato di frutta fresca.

Dopo una mattinata di impegni lavorativi la conduttrice arriva a pranzo che prevede l’assunzione di altri cerali integrali, come pasta o riso, accompagnati da verdure, meglio crude o cotte al vapore.

Per cena invece proteine salutari come pesce, tofu e latticini magri, sempre accompagnati da verdure ed un buon bicchiere di vino. Una volta a settimana si concede la pizza.

Durante la giornata non le mancano gli spuntini che hanno come protagonisti la frutta secca, i centrifugati di frutta e verdura freschi, in particolare quelli di colore viola che contrastano l’invecchiamento cellulare.

La D’Urso non include nella sua dieta i latticini grassi e carni, sale, cibi fritti e zucchero, oltre ad alcune cattive abitudini come il fumo.

Come speso facciamo, vi ricordiamo che per seguire una dieta per più giorni, è fondamentale rivolgersi ad un esperto.  

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/04-10-2021/1633381084-489-.jpg