Verissimo, Bianca Atzei in lacrime dopo l'aborto spontaneo: la fecondazione assistita e la perdita del figlio

Quello che doveva essere uno dei momenti più belli della sua vita si è trasformato in un dramma: Bianca Atzei incinta ha perso il figlio a causa di un aborto spontaneo. La cantante, ospite a Verissimo di Silvia Toffanin nella puntata di sabato 23 ottobre, ha raccontato per la prima volta il dolore della perdita di un figlio arrivata come un fulmine a ciel sereno. Proprio alla padrona di casa del salotto di Canale 5 ha confessato:

"Mi sentivo già mamma. Era una notizia meravigliosa che poi si è trasformata in tragedia"

La cantante e Stefano Corti, inviato de Le Iene, sono una coppia da circa due anni e fin dai primi mesi di convivenza hanno cercato di costruire una famiglia. Dopo vari tentativi, però, hanno deciso di ricorrere alla fecondazione assistita che ha dato risultati positivi:

"Dato che dopo un anno non arrivava, siamo ricordi alla scienza. Una procedura intensa, ma è andata subito bene. Vedere il test positivo è stata una gioia immensa"

Bianca Atzei a Verissimo, il dramma della perdita del figlio: “Non pensavo che sarebbe successo”

A Verissimo Bianca Atzei ha confidato che pensava di essere invincibile e si sentiva già mamma. Non pensava, invece, che sarebbe potuto succedere qualcosa di brutto perché era così felice. Purtroppo ha perso il figlio dopo la fecondazione assistita. Ci vorrà del tempo per elaborare questo lutto, ma ha avuto la forza di condividere il dolore con i suoi followers sui social dettato dalla voglia di liberarsi, di sfogarsi.

In merito a questa scelta l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi ha dichiarato a Silvia Toffanin di averlo raccontato pubblicamente perché+ aveva bisogno di superare questa rabbia. Ha capito che non è sola:

"Ci sono tante donne che vivono questa sofferenza e si sentono in colpa come mi sono sentita io e vorrei dare loro coraggio"

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631219038-53-.png