Attacchi contro il programma condotto da Ilary Blasi, il dettaglio non sfugge: Di Cataldo ha partecipato a Tale e Quale Show

La prima edizione di Star in the Star è partita giovedì 16 settembre in prima serata su Canale 5. La prima puntata ha visto dieci personaggi famosi mascherati cimentarsi nei panni di grandi artisti musicali del panorama italiano e internazionale. I cantanti imitati sono e saranno per tutte le puntate: Michael Jackson, Zucchero, Claudio Baglioni, Mina, Lady Gaga, Elton John, Loredana Bertè, Madonna, Patty Pravo e Pino Daniele. Da molti indicato come un mix tra Tale e Quale Show e Il Cantante Mascherato, dopo poco più di un'ora di trasmissione i nodi sono venuti al pettine. Star in the Star ha scatenato tanti commenti negativi sui social da quanti hanno seguito il primo appuntamento.

Il format deve molto al varietà condotto da Carlo Conti ma niente ha a che fare con la sua arte e il suo ingegno. Riprende anche aspetti del programma condotto da Milly Carlucci, ma con meno coinvolgimento emotivo. Anche la giuria della Blasi, formata da Claudio Amendola, Marcella Bella e Andrea Pucci, non aiuta per niente.

Una domanda sorge spontanea: ma a Ilary chi gliel'ha fatto fare accettare? Se dobbiamo dirla tutta è l'unica nota positiva in Star in the Star, ma di certo non è il programma che aiuterà a migliorare la sua carriera.

Star in the Star, polemica per Massimo Di Cataldo: ha partecipato a Tale e Quale Show

Non solo il meccanismo, ma pare che Star in the Star abbia rubato concorrenti che in passato sono stati protagonisti di Tale e Quale Show. L’eliminato della prima puntata del nuovo programma di Ilary Blasi è stato Massimo Di Cataldo nascosto sotto la maschera di Elton John. Con questa scoperta si sono aggiunte alle critiche ennesime polemiche. Il motivo? Nel 2018 è stato tra i concorrenti dell'ottava edizione del varietà di Carlo Conti a cui Star in the Star cerca di copiare, ma invano.

Leggi anche...

Redattore

https://www.leinews.it/immagini_soggetti/09-09-2021/1631219038-53-.png